Articoli

Solidarietà  alle vittime del terremoto in Abruzzo

Università  Europea - Azione Universitaria è vicina alla popolazione abruzzese colpita dalla immane catastrofe del sisma.
Vogliamo eprimere solidarietà  nei confronti dei colleghi universitari colpiti dal sisma in Abruzzo, che vivendo spesso in condizioni abitative di emergenza, risulteranno pagare un dazio altissimo. In particolare il nostro cordoglio va agli amici e i parenti delle vittime accertate durante il crollo della sruttura della Casa dello Studente dell'Aquila in via XX Settembre. Ricordiamo che si continua a scavare sotto le macerie dal momento che è possibile che vi siano altri studenti intrappolati; altri studenti sono stati invece estratti vivi.
Nelle ore a venire è molto importante dare il proprio contributo:
  • mettendosi in contatto con i propri conoscenti, al fine di identificare eventuali dispersi;
  • NON recandosi a donare il sangue presso le locali sedi dell' AVIS (come ribadito dal Governatore della Regione Abruzzo alle ore 15:30 del 06/04);
    contattando la Protezione Civile della Regione Abruzzo ai numeri verdi 800.861016 e 800.860146 oppure al centralino della Protezione civile nazionale 06.68201;
    Il MODAVI sta organizzando squadre di volontari per l'Abruzzo, chi è interessato puಠchiamare il numero 06-84242188

24/04/2009: L'intero importo della riffa Pasquale è stato devoluto in beneficenza alla Protezione Civile Italiana.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner o cliccando su OK acconsenti all’uso dei cookie.