Il nostro Impegno

IL PROGETTO di "Università Europea - Azione Universitaria"

Vogliamo cambiare l'Universita' degli studi di Ancona (Oggi con l'altisonante nome di Università Politecnica delle Marche) per difendere il diritto allo studio e per essere protagonisti nell'Universita'.
Malgrado il cambiamento del nome i problemi sono sempre gli stessi di sempre:
 

  • parcheggi stracolmi
  • aule affollate
  • tasse in aumento
  • servizi pressochè inesistenti.

L'unica cosa che cambia ogni anno è l'importo delle tasse
che ovviamente è sempre e solo in aumento.

L'ultima riforma 3+2 Zecchino-Berlinguer ha solamente aumentato la confusione tra gli studenti (Tra materie del vecchio e del nuovo ordinamento, esami cancellati e corsi disattivati e possibilità di una futura riforma Moratti con percorso a Y)

La 3+2, una riforma realizzata per creare solo nuove cattedre da assegnare poi agli "amici degli amici".
Una raccolta punti per laurearsi come per le merendine...
in premio la disoccupazione.
Per questo e per mille altri motivi vogliamo
un'Università diversa...

Vogliamo una reale applicazione del diritto allo studio.
Vogliamo professori che facciano i professori.
Vogliamo gli alloggi per gli studenti fuori sede.
Vogliamo una vera politica di sostegno per i portatori di handicap.
Vogliamo una cultura d'impresa che avvicini lo studente al mondo del lavoro
Vogliamo una commissione che vigili sui fondi destinati ai servizi.

Oltre e non prepararci minimamente al mondo del lavoro, quest'Università ci allontana sempre più dagli altri.
Lezioni, file interminabili, esami.

A questo grigiore,
a questa monotonia,
noi ciribelliamo.

Sostieni il nostro movimento:

 

Partecipa attivamente alle attività di rappresentanza studentesca.
Suggerisci miglioramenti e denuncia le eventuali irregolarità di cui vieni a conoscenza.
Esprimi il tuo voto durante le elezioni universitarie: è un tuo Diritto.

 


Oltre a questo in Università Europea - Azione Universitaria esiste anche una forte corrente nazionalista e sociale

  • Vogliamo riscoprire l'identita' nazionale e il senso profodo della parola PATRIA
  • Vogliamo emozionarci davanti a un tricolore o al ricordo di Falcone e Borsellino.
  • Vogliamo le riforme istutuzionali, un nuovo modello di difesa, una politica di riarmo incisiva e una politica estera autonoma per assumere un ruolo di primo piano a livello internazionale.
  • Vogliamo ridare dignità al nostro popolo nella sua diversita' ed unita'.

Tutto questo in un'Europa unificata da comuni radici (quelle Cristiane, vigliaccamente taciute dalla Nuova Costituzione Europea), dal medesimo destino e dal suo essere nazione.

  • Cremona, a teatro i ragazzi che con la pandemia hanno lasciato la scuola

    Il progetto "Non uno di meno - La scuola senza cattedra" ha recuperato 50 adolescenti e li ha portato a realizzare uno spettacolo di danza che andrà in scena il 7 dicembre con l'Orchestra Filarmonica Italiana...
  • Scuola, ora tocca ai nostri figli. Il vaccino under 12 e le esperienze all'estero

    La newsletter Dietro la lavagna racconta la partenza prossima, il 16 dicembre, delle immunizzazioni per i più piccoli e tutto quello che hanno insegnato finora le esperienze del "baby vax" all'estero. L'orientamento per le superiori e le vostre belle lezioni. Continuate a......
  • Studente italiano alla Columbia University ucciso a coltellate

    Davide Giri, dottorando italiano della Columbia University, è stato accoltellato ad Harlem dopo un’aggressione avvenuta lo scorso giovedì sera intorno alle 23. Dopo aver studiato al Politecnico di Torino il trentenne, che per un periodo aveva lavorato anche alla Fiat Chrysler, si era trasferito a New York per frequentare la School of engineering an...
  • Messa, Medicina resta a numero chiuso

    Le Facoltà di Medicina restano a numero chiuso. Lo ha ribadito la ministra dell’Università e della Ricerca, Maria Cristina Messa, oggi a Sassari per partecipare alla cerimonia di premiazione dei vincitori della sezione ‘Arti figurative, digitali e scenografiche’ del Premio nazionale delle arti. “Per il momento escludo l...
  • Cosmico, la piattaforma dedicata ai talenti del digital. Aperte le applications

    Cosmico (wearecosmico.com)è una startup che connette i talenti del mondo digital con le più grandi aziende, agenzie, società di consulenza e startup internazionali. La piattaforma della startup vuole essere uno spazio virtuale che connette i talenti digitali con i grandi brand internazionali. Le figure ricercate sono freelance o agenzie che la...
  • Cambiamento climatico, Sassoli: "Sfida senza precedenti, l'Europa lavori insieme per affrontarla

    Aprendo lo Speakers’ Summit dell’Assemblea Parlamentare dell’Unione per il Mediterraneo (AP-UpM), il presidente dell’Europarlamento David Sassoli evoca la necessità di azioni “immediate ed efficaci” per mitigare gli effetti del cambiamento climatico, “devono essere messe a disposizione risorse finanziarie...
  • Green pass, Corte Costituzionale boccia il conflitto di attribuzione sollevato da 27mila docenti e studenti

    È inammissibile il conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato promosso dall’avvocato Daniele Granara – in proprio e in qualità di rappresentante di 27.252 docenti, studenti e membri del personale scolastico e universitario – per l’omesso esame di una petizione presentata alle Camere in cui si chiedeva di non conv...
  • Vax day, code fuori la Libera Università di Bolzano

    Dal 2 dicembre si registrano lunghe code alla Libera Università di Bolzano per il vax day senza prenotazione. I cittadini, nonostante le temperature piuttosto basse e il cielo che minaccia pioggia, attendono pazientemente il loro turno. “La Lub sarà anche uno degli hub dell’offensiva vaccinale dal 10 al 12 dicembre in Alto Adige”, annuncia il diret...
  • Landscape Award europeo 2021: vince Bergamo tra 97 progetti italiani

    “Un premio che va all’Italia e a Bergamo, che in precedenza ha vinto la selezione tra 97 progetti italiani. Ne siamo davvero molto orgogliosi”. Il ministro della Cultura Dario Franceschini commenta così l’annuncio della vittoria del progetto della Valle di Astino del prestigioso Landscape Award 2021 (il premio del paesaggio...
  • Spotify, Maneskin sono gli italiani più ascoltati al mondo

    Dicembre, tempo di classifiche. E così Spotify rende noti i dati dell’anno che sta per finire, in base ai gusti e alle scelte dei 381 milioni di utenti della piattaforma. L’artista più ascoltato a livello globale è per il secondo anno consecutivo il rapper portoricano Bad Bunny (seguono Taylor Swift, BTS, Drake, Justin Bieber). Ma è...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner o cliccando su OK acconsenti all’uso dei cookie.