Manuel Bortuzzo, il nuotatore paralizzato torna a nuotare - CorriereUniv.it

Manuel Bortuzzo, il nuotatore veneto rimasto paralizzato alle gambe dopo la sparatoria in cui è rimasto coinvolto a Roma si è rituffato in piscina ed è tornato a nuotare con un grandissimo stile in vasca. Sono le immagini riprese a bordo piscina a documentare lo stato di forma di Manuel Bortuzzo e la sua determinazione nel trovare lo stile perfetto nell’acqua bracciata dopo bracciata. Manuel Bortuzzo, il ragazzo ferito all’Axa a Roma da un colpo di pistola, si era trasferito nella Capitale da Treviso per allenarsi al centro federale di Ostia sognando la nazionale. Promessa del mezzofondo a volte ha condiviso lo spazio acqua con i campioni Gregorio Paltrinieri, Gabriele Detti e Domenico Acerenza seguito dal tecnico federale Stefano Morini, ma soprattutto dall’assistente Christian Galenda che lo allena anche al centro sportivo delle Fiamme Gialle di Castelporziano.

Read more http://feedproxy.google.com/~r/CorriereUniversita/~3/pSzFpfi3aaY/

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner o cliccando su OK acconsenti all’uso dei cookie.