Università di Palermo, Tar dà ragione al ricercatore isolato - CorriereUniv.it

Il dialettologo plurititolato, isolato dal Dipartimento che lo aveva cresciuto, dai suoi stessi amici solo perché chiedeva fosse assegnato a lui – autore di una produzione accademica superiore – il posto da ricercatore a Linguistica italiana, aveva ragione. Il Tar della Sicilia, dopo aver sospeso nel marzo 2018 il concorso, ora ha sentenziato il suo annullamento: nuova commissione e riscrittura dei criteri di valutazione dei titoli. I giudici-docenti che avevano assegnato la vittoria a Vincenzo Pinello, allievo della presidente di commissione, Maria D’Agostino, non sono credibili. Lo stesso rettore Fabrizio Micari, che al quotidiano “Repubblica” aveva detto: “Mi sembra normale che lo studente cerchi il riconoscimento del suo lavoro all’interno di una scuola docente dove si è impegnato duramente, un piccolo vantaggio”, ora fa sapere: “La nostra università rispetta le decisioni della magistratura, rifaremo la commissione”. Niente appello insomma. Lo scorso maggio la sezione prima del Tar del Lazio ha accolto il ricorso del linguista isolato disponendo appunto, dopo aver già definito in fase di sospensiva la discrezionalità utilizzata dai primi giudici “illogica e irragionevole”, la nomina di una nuova Commissione giudicatrice, “in composizione totalmente rinnovata”. Dovrà rifare i criteri di valutazione, rivedere i titoli presentati e, visto che le scelte furono ampiamente discutibili, anche “la consistenza complessiva, intensità e continuità temporale della produzione accademica tenendo conto delle censure accolte”. Il lavoro del Tar della Sicilia è stato rispettoso dell’autonomia universitaria – “il giudice amministrativo deve intervenire soltanto quando ci siano giudizi della commissione “chiaramente irragionevoli e arbitrari”, si legge nell’atto – e non ha accolto gran parte delle doglianze di Burgio e dei suoi legali Girolamo Rubino e Massimiliano Valenza. Ha individuato, tuttavia, con una disamina precisa su un terreno complesso, i passaggi che avrebbero dato un vantaggio a Pinello (vincitore con 905 punti) nei confronti di Burgio (718). I criteri di valutazione approvati dalla Commissione, innanzitutto, sarebbero illegittimi nella parte in cui avevano “illogicamente” attribuito gli stessi punteggi a entrambi i candidati a fronte della pubblicazione da parte dello sconfitto di 35 lavori in 10 anni e da parte del vincitore di 15 lavori in 12 anni. “La Commissione non ha nemmeno accennato alle ragioni per le quali una produzione meno consistente e intensa sotto il profilo quantitativo era superiore qualitativamente a quella dell’altro candidato”. Per quanto riguarda le attività di formazione all’estero, i cui punteggi per gli avvocati di Burgio erano stati “sagomati sul profilo del vincitore”, il Tar ha riconosciuto “una sproporzione eccessiva, che rende irragionevole i criteri esaminati e fondata la censura”. In ballo, qui, ci sono 40 punti. Il candidato Michele Burgio afferma: “So che le querelle universitarie hanno tempi lunghi. Mi sono dovuto impegnare nell’attività di professore scolastico e adesso, dopo il concorso straordinario del 2018, passato con il punteggio massimo, attendo la collocazione in una provincia. Potrei allontanarmi non poco da Palermo. L’università? È il mio mondo, ma per ragioni emotive preferisco non immergermi nelle dinamiche del ricorso”.

Read more http://feedproxy.google.com/~r/CorriereUniversita/~3/RWqC0wu07Z0/

  • Facebook Lavora con noi: selezioni in corso - CorriereUniv.it

    Il colosso dei social network, targato Silicon Valley, offre interessanti opportunità di lavoro. Si ricercano varie figure per assunzioni in Italia e all’estero. Di seguito vi presentiamo le selezioni in corso e come candidarsi alle offerte di lavoro Facebook. Vi diamo anche informazioni utili sull’azienda e le opportunità di carriera. Perio...
  • Classifica Arwu: Sapienza primo ateneo tra gli italiani - CorriereUniv.it

    La Sapienza si conferma tra le migliori università al mondo e prima università italiana. Il 15 agosto 2019 la ShanghaiRanking Consultancy, organizzazione indipendente di ricerca sull’istruzione superiore, ha pubblicato la classifica internazionale Academic Ranking of World Universities 2019 (Arwu) che presenta le 1000 migliori università (500 fino...
  • «Oscar dell’Istruzione»: 50mila dollari alle università più innovative - CorriereUniv.it

    La posta in gioco per chi vince gli Oscar dell’Istruzione è un premio da 50mila dollari, che serviranno a finanziare i migliori progetti che contribuiscono alla crescita culturale e al successo degli studenti. Arrivati alla sesta edizione, gli «Oscars of Education» 2019, organizzati dalla Wharton Business School e dalla società Qs-Quacquarelli Symo...
  • Italo Treno Lavora con noi: selezioni in corso - CorriereUniv.it

    NTV cerca periodicamente personale per assunzioni e stage. Il Gruppo sta portando avanti un nuovo programma di espansione in Italia che porterà oltre 150 assunzioni entro il 2020.  Periodicamente Nuovo Trasporto Viaggiatori offre opportunità di lavoro sui treni Italo e nel personale di terra. Le selezioni sono rivolte anche a giovani senza esperien...
  • La crisi mette a rischio il finanziamento della ricerca

    Bloccato il maxi-aumento per il Cnr e gli altri enti. Si ferma anche la riforma dei dottorati...
  • Michael Kors: posizioni aperte e come candidarsi - CorriereUniv.it

    Sono disponibili nuove offerte di lavoro nei negozi del noto fashion brand statunitense situati in Italia. Altre selezioni sono in corso per lavorare nei punti vendita del Gruppo situati all’estero e in sede. Di seguito vi presentiamo le posizioni aperte per le assunzioni Michael Kors. Vi diamo anche informazioni utili sull’azienda e sulle modalità...
  • La Cassazione ferma i super-risarcimenti ai medici specializzandi

    La Corte: "Giusto il solo rimborso spese, è formazione non lavoro". In causa 56 mila clinici, solo nel 2018 lo Stato aveva versato 48 milioni di euro...
  • Enti di ricerca, i finanziamenti crescono di 74 milioni - CorriereUniv.it

    Ci sono 74 milioni in più, per la ricerca italiana. Per gli Enti di ricerca, nello specifico, vigilati (e finanziati) dal ministero dell’Istruzione. Nel Decreto ministeriale, che mercoledì è stato portato in commissione Cultura e Istruzione della Camera per le prime discussioni e che dovrebbe approdare al Consiglio dei ministri del 9 agosto,...
  • Scuola, caos nelle chiamate dei nuovi presidi

    La denuncia dei sindacati: le Regioni procedono in ordine sparso. La Cisl: "Non si escludono ricorsi"...
  • Test di ingresso, pochi giorni per scegliere il proprio futuro - CorriereUniv.it

    Archiviata la maturità, per decine di migliaia di aspiranti matricole si aprono alcune settimane di riposo. Ma neppure molto, visto che agli inizi di settembre si svolgeranno le prove nazionali di selezione per l’accesso ai corsi di laurea in Medicina e Odontoiatria, Architettura e Veterinaria. Chi ha scelto di intraprendere questa strada hanno gi...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner o cliccando su OK acconsenti all’uso dei cookie.