Scuola: Azzolina dopo il giuramento annuncia 4 concorsi per insegnanti - CorriereUniv.it

Dopo il giuramento nel Governo Conte-bis, il neoministro ha subito annunciato importanti novità in arrivo per gli insegnanti Il ministro della Scuola e dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha prestato giuramento nel Governo Conte-bis e ha subito annunciato importanti novità in arrivo per gli insegnanti. Dopo la bufera che l’ha travolta a due giorni dal giuramento – l’accusa di plagio di alcuni passaggi della sua tesi di specializzazione del 2009 – la Azzolina ha dichiarato che il Governo bandirà 4 nuovi concorsi scuola nel 2020, evidenziando come siano una priorità tra i tanti impegni del Ministero vista la scarsità di personale docente nelle scuole italiane. “Concorsi per gli insegnanti. Lavoreremo subito ai bandi per la scuola dell’infanzia e primaria, per la secondaria (ordinario e straordinario), per i docenti di religione. Dobbiamo scriverne quattro. Ho già messo al lavoro la mia squadra, in raccordo con le strutture del Ministero”. I primi due bandi, i più importanti soprattutto per il numero di assunzioni, sono quelli relativi al reclutamento dei docenti: il bando straordinario e quello ordinario, che saranno pubblicati in simultanea, permetteranno di assumere 50mila docenti. Poi ci sono un terzo bando per l’assunzione di 17mila insegnanti nella scuola dell’infanzia e primaria, e un quarto per gli insegnanti di religione. 1. Concorso straordinario scuola secondariaIl concorso straordinario è riservato agli insegnanti che hanno maturato almeno 3 anni di servizio, indipendentemente dal possesso dell’abilitazione, e sarà costituito da una sola prova scritta, il cui punteggio andrà ad aggiungersi a quello attribuito ai titoli. Le graduatorie di merito dovrebbero essere utilizzate già per le immissioni in ruolo 2020-2021.Requisitititolo di studio valido per l’accesso alla classe di concorso (il titolo di studio di accesso per gli ITP è il diploma, più naturalmente tutti gli altri requisiti di accesso)tre annualità di servizio anche non consecutive svolte tra l’anno scolastico 2008/09 e il 2019/20 su posto comune o di sostegno. Il docente che fa valere il 2019/20 come requisito accede al concorso con riservaalmeno un anno di servizio deve essere stato svolto per la classe di concorso o nella tipologia di posto per la quale si concorreil servizio svolto su posto di sostegno in assenza di specializzazione è considerato valido ai fini della partecipazione alla procedura straordinaria per la classe di concorso, fermo restando il requisito dell’anno di servizio specifico. Per accedere al concorso per i posti di sostegno è necessario essere in possesso della relativa specializzazioneil servizio è preso in considerazione solo se prestato nelle scuole secondarie statalisono ammessi anche i docenti che presentano gli stessi requisiti (tre annualità, di cui uno specifico) ma con servizio svolto presso le scuole paritarie. I docenti delle scuole paritarie e della formazione professionale partecipano alla procedura esclusivamente per conseguire l’abilitazione. Per partecipare al concorso è valido, ma solo a fini abilitanti, anche il servizio misto tra statale e paritariapossono partecipare anche i docenti di ruolo delle scuole statali con titolo di studio valido per la secondaria e almeno tre anni di servizio svolti tra l’anno scolastico 2008/09 e l’anno scolastico 2019/20, anche senza l’anno di servizio specifico. 2. Concorso ordinario scuola secondariaIl concorso per la scuola secondaria sarà aperto a tutti i laureati in possesso di uno dei seguenti requisiti.Requisitiabilitazione specifica sulla classe di concorsolaurea magistrale o a ciclo unico, oppure diploma di II livello dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica, oppure titolo equipollente o equiparato, coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del concorso, e 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didatticheabilitazione per altra classe di concorso o per altro grado di istruzione, fermo restando il possesso del titolo di accesso alla classe di concorso. 3. Concorso scuola infanzia e primariaIl bando prevede l’assunzione di 17mila docenti nella scuola dell’infanzia e primaria, un bando a cui potranno aderire sia i laureati in Scienze della formazione che i diplomati magistrali che abbiano conseguito il titolo entro il 2001.Requisitilaurea in Scienze della formazione primaria, oppurediploma magistrale con valore di abilitazione e diploma sperimentale a indirizzo linguistico, conseguiti presso gli istituti magistrali, o analogo titolo di abilitazione conseguito all’estero e riconosciuto in Italia, conseguiti comunque entro l’anno scolastico 2001/2002analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto dal Miur. 4. Concorso religione cattolicaIl concorso è riservato agli insegnanti di religione per i quali è previsto un apposito bando per la stabilizzazione e l’assunzione di 5mila docenti. Sarà bandito nel corso del 2020, previa intesa con il Presidente della Conferenza episcopale italiana. Oltre ai 4 concorsi annunciati dal ministro Azzolina, resta aperta anche la questione del Bando TFA per il V ciclo relativo alla specializzazione nel sostegno, che dovrebbe vedere la luce entro marzo. Altro tema caldissimo, visto che affronta uno dei problemi cronici della scuola italiana, cioè la mancanza di docenti di sostegno in tutta Italia. quifinanza

Read more http://feedproxy.google.com/~r/CorriereUniversita/~3/qN136DDKGr8/

  • Assunzione docenti di sostegno, il Miur rischia il commissariamento - CorriereUniv.it

    Quella sulle assunzioni in ruolo dei docenti di sostegno è proprio una delle maggiori emergenze della scuola italiana. Per questo, a distanza di un anno, il Tar Lazio avvisa il Ministero dell’Istruzione: se l’amministrazione non dovesse ottemperare agli obblighi prescritti dalla sentenza n.196/2019 emessa dal Tribunale Amministrativo, scatterà il c...
  • Villamassargia, scuola innovativa - CorriereUniv.it

    Oggi sigla protocollo d’intesa per scuola “Ilaria Alpi” La scuola da zero a sei anni.  Costruita in moda da dare un’istruzione coerente e unitaria dai primi giorni di vita all’ingresso alle elementari. Il test sarà realizzato – per la prima volta in Sardegna, spiegano i protagonisti dell’iniziativa –...
  • #Staycremoso, arriva un'onda di positività per gli studenti universitari napoletani - CorriereUniv.it

    Martedì 28 gennaio, #Staycremoso (la rivoluzione quotidiana firmata Philadelphia) approderà in tre delle principali università di Napoli per alleggerire la giornata a chi sta per affrontare l’ennesima sessione d’esame. A partire dalle ore 13, alcuni ballerini si esibiranno a sorpresa davanti all’Università degli Studi di Napoli “L&#...
  • Esami universitari: le tecniche creative per memorizzare - CorriereUniv.it

    Alcune delle tecniche di memorizzazione più gettonate usate dagli studenti universitari per studiare in meno tempo Gli esami ormai si avvicinano, e per alcuni universitari sono già iniziati. Quante volte ci si ritrova a studiare per ore e ore avendo alla fine la sensazione che in testa non sia rimasto nulla? Questa impressione molte volte risulta v...
  • La crisi dell'Università per stranieri di Perugia tra bilanci in rosso e indagini della Finanza - CorriereUniv.it

    L’Università per stranieri di Perugia si conferma, nel tempo, il peggior ateneo d’Italia (sui sessantun pubblici finanziati con il Fondo ordinario di Stato). Pericolosamente vicino alla soglia dell’inutilità. Le immatricolazioni degli studenti ai corsi 2019-2020, al 31 dicembre scorso, sono state 494. Meno 79 rispetto a...
  • Maltrattamenti su bimbi asilo, arrestate due maestre - CorriereUniv.it

    Due maestre di una scuola dell’infanzia alle porte di Roma sono state arrestate per maltrattamenti ai bambini e si trovano ora ai domiciliari. Per il gip che ha firmato l’ordinanza, le insegnanti sarebbero gravemente indiziate di una serie di violenze, fisiche e psicologiche: schiaffi, urla e offese verbali, all’interno delle...
  • Ict, progetti di ricerca transnazionale: bando per imprese e università - CorriereUniv.it

    Al via il bando Chist – Era IV per progetti di ricerca transnazionali focalizzati sulle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (Information and Communications Technology – Ict). In particolare il bando affronterà le seguenti aree tematiche: Explainable Machine Learning-based Artificial Intelligence Novel Computational Approaches for Env...
  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere per il bonus "pieno" di 100 euro - CorriereUniv.it

    Sono gli impiegati e gli operai (non tutti, ovviamente) a beneficiare maggiormente del taglio del cuneo: il bonus destinato ai lavoratori dipendenti impatta soprattutto sulle retribuzioni tra 26.600 e 35mila euro. Molti si ritroveranno dall’oggi al domani 100 euro netti in più A conti fatti sono gli impiegati e gli operai a beneficiare...
  • Napoli, Università e Mezzogiorno: convegno con il ministro Manfredi - CorriereUniv.it

    “Università, Ricerca e Mezzogiorno: quale futuro per i giovani”: è il titolo del convegno in programma a Napoli lunedì 27 gennaio, alle ore 17, nella sede dell`Unione industriali (Piazza dei Martiri, 58), in cui ricercatori, medici e vertici di diversi atenei campani – alla presenza del presidente del Cnr, Massimo Inguscio, e del neo-ministro dell`...
  • Maniaco delle università Roma Tre e La Sapienza, arrestato 23enne - CorriereUniv.it

    Il molestatore avvicinava le studentesse spacciandosi per un grande chef in cerca di personale, poi dava vita alle molestie telefoniche e sessuali Finisce l’incubo delle studentesse universitarie romane. I carabinieri hanno infatti dato un nome ed un volto al maniaco delle università. Si tratta di un 23enne domiciliato a Roma ed è stato a...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner o cliccando su OK acconsenti all’uso dei cookie.